Il modello delle 5C

Quanto è difficile pensare ad una nuova idea di prodotto/servizio?

È un problema di creatività oppure di organizzazione e metodo?

La capacità di pensare prodotti e servizi è a portata di tutti?

E le PMI cosa devono fare?

Sono queste le domande che ci hanno portato a lavorare per oltre 2 anni, testando un nostro modello su oltre 100 imprese,

creando nuovi prodotti e servizi per sviluppo, riposizionamento, ripartenza e cambiamento

Non esistono più lunghi cicli regolari

La tradizionale curva regolare del ciclo di vita di un prodotto (o servizio), che passava per lenti fasi di crescita, maturità e declino è ormai superata da un andamento frenetico che alterna rapidi alti e bassi.
Questo dipende da un nuovo mercato digitalizzato e globalizzato che richiede cambiamenti frequenti e rapidi.

Un mercato frenetico non si domina con offerte statiche

Tutte le aziende, anche le piccole, hanno bisogno pertanto di un reparto di ricerca e sviluppo che studi le innovazioni da applicare periodicamente alla propria offerta per renderla idonea alle nuove esigenze del mercato.

Come si progetta un nuovo prodotto/servizio?

Tradizionalmente

• Invenzione del prodotto o servizio
• Analisi della concorrenza
• Marketing per vendere ciò che è stato ideato, sulla base di leve emotive costruite da quel prodotto/servizio

Bombardamento di comunicazione
“Prendi questo prodotto, ti dico io che fa al caso tuo”

Parto dal prodotto e scommetto sul livello di soddisfazione dei bisogni del mercato.

Oggi

• Osservazione dei bisogni manifesti o latenti nel mercato
• Definizione del valore che vogliamo offrire
• Costruzione di un’esperienza
• Ideazione del prodotto/servizio

Il prodotto non è più il “fine” ma il “mezzo”
per creare e fornire valore

Parto dai bisogni del mercato; li soddisfo, offrendo un reale valore aggiunto, attraverso un’esperienza. Studiato questo, creo il prodotto.

Oggi dunque

non si tratta più di inventare prodotti ma di ideare percorsi
che consentano di raggiungere un risultato emotivo,
legato alla soddisfazione di un bisogno o la risoluzione di un problema.

E da dove partire per progettare un prodotto,
un servizio o un ramo di azienda che segua queste regole?

Modello delle 5C

Cosa è?

E’ un modello, ideato da Mama Industry, che ha l’obiettivo di semplificare la progettazione di idee. “C” sta per Customer a cui abbiamo dato un ruolo privilegiato all’interno del modello. Il risultato è la progettazione di un prodotto, servizio, progetto, ramo di azienda, start up che offrano una vera e propria proposta di valore per il cliente.

È un metodo pratico

Pur partendo da concetti come bisogni, esperienze ed emozioni è un vero metodo pratico che consente di “mettere a terra” idee che altrimenti resterebbero solo tali.

Molte idee, infatti, non riescono a concretizzarsi proprio per problemi di metodo. Il metodo delle 5C riesce invece a delineare un percorso di lavoro che permette di realizzare i progetti.

In questo video, Marco Travaglini racconta il Modello

Sei un consulente, un manager, un appassionato di service design

e vuoi approfondire il Metodo delle 5C?
Abbiamo realizzato un ebook completo, totalmente gratuito.

Donwload libero. Non è richiesta registrazione

Se invece sei un imprenditore

e, senza entrare troppo nei dettagli teorici, hai bisogno di
realizzare un’idea di prodotto, servizio o ramo di azienda

Ma nel dettaglio quali sono queste 5C?

Guarda i video e scoprilo

CUSTOMER
NEEDS

Entra nei panni del tuo utente. Immedesimati in lui. Interrogati sui suoi bisogni. Tutti i bisogni non solo quelli legati al momento erogativo del tuo servizio. Prendine nota e studiali.
Guarda il video

Sulla CUSTOMER NEEDS

CUSTOMER
VALUE

Il valore identifica uno “stato”: come vorrei sentirmi dopo aver usato il tuo prodotto o fruito del tuo servizio. Non è costo, non è prezzo, non è peso, nè volume; è ciò che cerco come sensazione finale dell’esperienza. Soffermati dunque su quale valore vuoi trasmettere al tuo cliente col tuo prodotto/servizio.
Guarda il video

Sulla CUSTOMER VALUE

CUSTOMER COMMUNICATION

La comunicazione oggi è un elemento fondamentale della proposta di valore. Non è un mezzo ma è parte dell’esperienza da progettare. Non si può progettare bene un prodotto/servizio, senza una forte connotazione di comunicazione: nome, storia, payoff, tono di voce, contenuto.

Guarda il video

Sulla CUSTOMER COMMUNICATION

CUSTOMER CONVENIENCE

La convenienza oggi non riguarda il prezzo, quanto la facilità di rendere semplici alcune fasi come acquisto/attivazione, aggiornamento, disattivazione e riattivazione. Pertanto occorre soffermarsi sulla convenienza in termini di snellezza e semplicità che offriamo nel momento di acquisto, il post vendita, la manutenzione, l’upgrade ecc.
Guarda il video

Sulla CUSTOMER CONVENIENCE

CUSTOMER
EXPERIENCE

Costruire esperienze significa progettare oggetti o servizi che le persone amano, che ricordano, di cui si appassionano, che comunicano, che riacquistano. L’attenzione deve essere posta nel costruire esperienze vere, razionalmente emotive, perché seppur producano emozioni, sono state studiate con razionalità.
Guarda il video

Sulla CUSTOMER EXPERIENCE

Sei un consulente, un manager, un appassionato di service design

e vuoi approfondire il Metodo delle 5C?
Abbiamo realizzato un ebook completo, totalmente gratuito.

Donwload libero. Non è richiesta registrazione

Se invece sei un imprenditore

e, senza entrare troppo nei dettagli teorici, hai bisogno di
realizzare un’idea di prodotto, servizio o ramo di azienda

Perchè affidarsi a Mama Industry?

Tutto finanziato

Perché sappiamo trovare finanziamenti, bandi, agevolazioni e contributi, che paghino al posto tuo, il tuo percorso di sviluppo.

Ricerca e sviluppo
Perché, da sempre, siamo l’ufficio di ricerca e sviluppo per le piccole e micro imprese, come la tua e lo facciamo con ottimi risultati.
Esperti di restart

Perché abbiamo uno staff di professionisti esperti, di impresa, di modelli business, di finanza, di organizzazione e di comunicazione.

Supporto costante
Perché ci mettiamo il cuore, accompagnandoti personalmente passo passo verso un’innovazione possibile e concreta, niente aria fritta.

Contattaci

Liquidità per emergenza Covid

Fondo Rotativo per il Piccolo Credito
Finanziamenti per la liquidità delle MPMI
Asse 3 Competività – Azione 3.6.1