TRASFORMAZIONE DIGITALE

Crediamo che "digitale" e "trasformazione digitale" siano due questioni prima sociali, esperienziali ed economiche piuttosto che tecnologiche

Esperienza delle persone,
tecnologia e comunicazione, vanno di pari passo!

COS’È ?

Per "digitale" intendiamo

il mondo nuovo e l’approccio di vita professionale e imprenditoriale che mette insieme
la tecnologia alla vita quotidiana:

leggi di più

 

 

Il mondo nuovo e l’approccio di vita professionale e imprenditoriale che mette insieme la tecnologia alla vita quotidiana.

Per le micro e piccole imprese e per le professioni, il digitale:

  • NON è solamente sviluppare un proprio sito web, un’app, una campagna social network.
  • NON è neanche utilizzare un nuovo software gestionale.

Il digitale NON è contrapposto ad analogico: ormai il mondo è cambiato, NON esiste più questa dicotomia.

Mama Industry realizza strategie e progetti di trasformazione e innovazione digitale nelle micro e piccole imprese

1. la propensione al cambiamento e al mettersi in gioco, investendo tempo e fondi in azioni anche immateriali
2. lo studio e l’attenzione sui fenomeni di esperienza dei nostri clienti

leggi di più

 

 

1. la propensione al cambiamento e al mettersi in gioco, investendo tempo e fondi in azioni anche immateriali come:

  • la formazione non solo tecnica ma soprattutto imprenditoriale, relazionale e sulla comunicazione;
  • lo studio di idee o di un piano di business di sviluppo;
  • l’analisi e la ricerca di dati e informazioni.

2. lo studio e l’attenzione sui fenomeni di esperienza dei nostri clienti: non è più possibile fare un prodotto “razionale” ma bisogna partire dai bisogni, le sensazioni, le emozioni del nostro cliente e la creazione di servizi (più che di prodotti) che sono valore per il cliente.

…INOLTRE

Il digitale comprende anche:

Lo studio di tecnologie che siano adatte a fornire e comunicare quel valore precedentemente studiato; non si tratta solamente di tecnologie web ma…

leggi di più

Lo studio di tecnologie che siano adatte a fornire e comunicare quel valore precedentemente studiato; non si tratta solamente di tecnologie web ma, in questo momento, di tantissime tecnologie che si utilizzano insieme per dare il valore e l’esperienza studiata, partendo anche da strumenti che sono collegati tramite il web.

…INOLTRE

Il digitale comprende anche:

Lo studio di tecnologie che siano adatte a fornire e comunicare quel valore precedentemente studiato; non si tratta solamente di tecnologie web ma…

leggi di più

Lo studio di tecnologie che siano adatte a fornire e comunicare quel valore precedentemente studiato; non si tratta solamente di tecnologie web ma, in questo momento, di tantissime tecnologie che si utilizzano insieme per dare il valore e l’esperienza studiata, partendo anche da strumenti che sono collegati tramite il web.

Un esempio!

Potrei utilizzare un portale e-commerce che
è un classico esempio di tecnologia web…

leggi di più

Potrei essere un’azienda che vende prodotti come scarpe anche avendo uno o più punti vendita fisici.

Potrei utilizzare un portale e-commerce che è un classico esempio di tecnologia web, ma potrei migliorare la filiera di esperienza dell’utente pensando, ad esempio, di mettere dei totem o schermi informativi in altri punti di contatto molto frequentati, non solo fisici del mio negozio, o web dell’e-commerce in cui:

  • vengono pubblicizzate le mie scarpe;
  • quando la persona passa di fronte al totem viene individuata la tipologia di persona;
  • sulla base dell’individuazione della persona, viene indicata la scarpa più adatta;
  • la persona che clicca sul totem offre un’informazione che potrebbe essere inviata al mio telefono mediante un messaggio o collegata direttamente al portale e-commerce così che, quando la persona entra di nuovo nel portale, si troverà di fronte quel tipo di prodotto;
  • etc. etc.

Tutto questo è fatto mediante diverse tecnologie: i totem, ma soprattutto software che riescono a gestire dati dentro e fuori il territorio fisico, collegando più situazioni.

Ciò comporta:

  • anzitutto ideare una nuova esperienza per l’utente e un ripensamento di tutta la filiera informativa e di acquisto;
  • sicuramente investimenti, ma la tecnologia sta diventando ormai a portata di tutti;
  • un affiancamento per chi non è strutturato a seguire tutta la filiera.

COS’È?

Per «trasformazione digitale»

(delle aziende e delle persone) intendiamo…

Una serie di passi che partono dalla consapevolezza che bisogna cambiare approccio professionale e imprenditoriale…

leggi di più

Una serie di passi che partono dalla consapevolezza che bisogna cambiare approccio professionale e imprenditoriale per passare poi ad un piano di trasformazione, fino ad arrivare ad avere una nuova impostazione di una professione, di un nuovo ramo di business dell’attività, di una nuova gestione della vita professionale e imprenditoriale dettata da un modello che utilizza anche strumenti digitali.

Digitale = solamente web? / digitale = solamente tecnologia?

COS’È?

Per «trasformazione digitale»

(delle aziende e delle persone) intendiamo…

Una serie di passi che partono dalla consapevolezza che bisogna cambiare approccio professionale e imprenditoriale…

leggi di più

Una serie di passi che partono dalla consapevolezza che bisogna cambiare approccio professionale e imprenditoriale per passare poi ad un piano di trasformazione, fino ad arrivare ad avere una nuova impostazione di una professione, di un nuovo ramo di business dell’attività, di una nuova gestione della vita professionale e imprenditoriale dettata da un modello che utilizza anche strumenti digitali.

Digitale = solamente web? / digitale = solamente tecnologia?

Come sviluppare un piano di trasformazione digitale nelle micro e piccole aziende

Quando si pensa alla trasformazione digitale non si deve pensare subito solamente alla tecnologia o al web, così come non si deve pensare che l’approccio sia quello dell’investimento…

leggi di più

Quando si pensa alla trasformazione digitale non si deve pensare subito solamente alla tecnologia o al web , così come non si deve pensare che l’approccio sia quello dell’investimento oneroso come quando si voleva produrre e vendere qualcosa prima dell’avvento dell’economia moderna.

Fino a circa 10 anni fa, prima della crisi economica e delle recessione, si investiva direttamente in investimenti produttivi e comunicazione, cercando in primis il budget economico relativo.

Il mondo, negli ultimi anni, ha cambiato velocità e la rete ha distribuito potere comunicativo e decisionale a tutti!

Il mondo, negli ultimi anni, ha cambiato velocità
e la rete ha distribuito potere comunicativo e decisionale a tutti!

Approccio con test

Oggi si deve ragionare con approcci test che di volta in volta determinano investimenti minimi iniziali soprattutto su servizi o prodotti di base che devono essere provati sul mercato.

leggi di più

La trasformazione digitale comprende dunque anzitutto:

  1. studiare i bisogni degli utenti e dei clienti;
  2. ideare per loro una soluzione che sia valore per gli stessi;
  3. trovare un modo nuovo di vendere il prodotto o di farsi pagare differentemente dai classici modelli in cui chi compra o utilizza il servizio è anche quello che paga;
  4. trovare fondi base per:
    • creare un prodotto base da lanciare,
    • provare a costruire una tecnologia (soprattutto web) o sfruttare tecnologie esistenti,
    • testare l’iniziativa sul mercato.

E il resto dell’impresa?

Il tutto stando sempre attenti a dinamiche off line che sono relative al reperimento e gestione di nuove risorse, soprattutto umane, oppure alla formazione di se stessi o di risorse umane esistenti.

leggi di più

Il tutto stando sempre attenti a dinamiche off line che sono relative al reperimento e gestione di nuove risorse, soprattutto umane, oppure alla formazione di se stessi o di risorse umane esistenti.

Nella maggior parte dei casi, il professionista o l’imprenditore devono essere attenti a chi fa cosa soprattutto nella fase di attuazione del progetto.

Spesso la mancanza di tempo e di risorse,
che gestiscano il cambiamento e il progetto, sono la chiave
della trasformazione digitale.

Per concludere la trasformazione digitale è:

NUOVE IDEE
ed esperienze da pensare

FONDI BASE
per creare un minimo
prodotto da testare e comunicare

ATTENZIONE
alle risorse umane che servono per innovarsi

GESTIONE TEMPO
e reperimento di risorse umane in grado di gestire il cambiamento