TRASFORMAZIONE DIGITALE

Crediamo che digitale e trasformazione digitale sono due questioni prima sociali, esperienziali ed economiche piuttosto che tecnologiche.

Esperienza delle persone,
tecnologia e comunicazione, vanno di pari passo!
Mama Industry realizza strategie e progetti di trasformazione e innovazione digitale nelle micro e piccole imprese

Tutto il cambiamento in atto nel mondo moderno, in particolare…

Scopri di +

Tutto il cambiamento in atto nel mondo moderno, in particolare:

  • I nuovi comportamenti sociali e di esperienze dettati dalla tecnologia.
  • La pervasività e la globalizzazione derivante dalla rete.
  • La nuova rivoluzione industriale e il bisogno di adeguamento delle aziende e delle professioni.

Capire bene l’unione tra:

1. La customer journey.
2. La tecnologia.

Scopri di +
  • La customer journey.
    • L’analisi dei nuovi comportamenti dell’utente rispetto a tutti i touch point della filiera di contatto, dall’informazione all’acquisto, al post vendita.
    • Lo sviluppo integrato off line e on line di nuove idee di esperienze per l’utente.
  • La tecnologia.
    •  L’ideazione e l’utilizzo di tecnologie a supporto dell’utente nel suo intero percorso, con particolare riferimento a:
      • Mobile (applicazioni).
      • Portali web di esperienza (maggiormente market place ed e-commerce).
      • IoT (maggiormente RFID).
      • Intelligenza artificiale (software predittivi).
      • Digital signage (totem e schermi).
      • Sistemi di gestione (ERP).

(delle aziende e delle professioni) intendiamo il processo di:

  • Apertura al cambiamento dall’off line to on line.
  • Visione strategica e organizzativa del futuro.
  • Consapevolezza della necessità di professionisti e aziende strutturate che sappiano come fare.

Per noi comprende:
1. Capire, con un’analisi, lo stato aziendale as-is, sia off line che on line.

2. Definire un percorso di cambiamento con l’imprenditore.

Scopri di +

1. Capire, con un’analisi, lo stato aziendale as-is, sia off line che on line, comprendendo:

  • Mercato.
  • Storia dell’azienda.
  • Prodotti e servizi.
  • Comunicazione.
  • Mappa digitale.
  • La gestione delle risorse umane.
  • I processi organizzativi.
  • Gli asset aziendali.
  • Analisi economico-finanziaria.
  • Apertura al cambiamento.
  • Le problematiche professionali e anche personali dell’imprenditore.

2. Definire un percorso di cambiamento con l’imprenditore:

  • Chiarendo bene obiettivi e strategia (definendo, attuando e affiancando una roadmap precisa).
  • Identificando i bisogni dell’utente/cliente.
  • Definendo un’idea innovativa su una nuova esperienza che utilizzi la tecnologia.
  • Studiando un nuovo modello di business che comprenda azioni integrate on line e off line.
  • Analizzando rischi e fattibilità.
  • Pensando alla trasformazione da prodotto a servizio.
  • Ridisegnando e analizzando i confini del mercato.
  • Studiando e selezionando le risorse necessarie (umane, tecnologiche, finanziarie).
  • Ridisegnando e attuando i processi di gestione (con forte attenzione ad un modello di ricerca e sviluppo con cambiamento continuo e attenzione ai dati).
  • Approcciando con formazione continua.
  • Pianificando e attuando una comunicazione per il (ri)lancio dell’azienda.